mercoledì 17 novembre 2010

Micropost a Berlusconi (sulla Cabala Cinese e le "strane" date per la fiducia)

Nessun cinese deciderebbe il proprio futuro il 14!! (Infatti in Cina significa morirai!.) 
(questo dopo che il Presidente Napolitano ha deciso, di comune accordo con Schifani e Fini, che la fiducia al Governo Berlusconi sarà votata il 14 dicembre)

Incredibilmente non va nemmeno bene che a Berlusconi sia stato programmato lo speech il13, visto che da queste parti significa qualcosa tipo "questa persona ha qualche problema mentale"

Al che sorge una domanda: non è che dalla visita ufficiale all'EXPO di Shanghai, Napolitano (o altri dell'enturage), si sono portati dietro un libro della "cabala Cinese e che in queste ore di crisi, lo stanno "avidamente consumando"?

Nessun commento: